565

REGGIO BASEBALL

PALFINGER VERSO GODO

La Palfinger, nel weekend programmato come sosta, affronta la trasferta di Godo per recuperare le gare rinviate ad Aprile per pioggia. Una doppia sfida di estrema importanza per il nove di Carrion che ha la possibilita’, portando a casa una doppietta, di rimanere agganciata a Parma e al 5′ posto in classifica, a ridosso del […]

websiteslideshow7
La Palfinger, nel weekend programmato come sosta, affronta la trasferta di Godo per recuperare le gare rinviate ad Aprile per pioggia. Una doppia sfida di estrema importanza per il nove di Carrion che ha la possibilita’, portando a casa una doppietta, di rimanere agganciata a Parma e al 5′ posto in classifica, a ridosso del .500 di media che rappresenterebbe senza dubbio un bilancio positivo per questa prima stagione di IBL. Reggio che si presenta all’appuntamento in buone condizioni, reduce dal buon pari nel derby contro Parma che, anche se con qualche rammarico per l’esito di gara2, ha mostrato una squadra tonica e di buon livello tecnico, quello che ci si attendeva dai biancorossi. E’ rientrato dal Venezuela Bastardo, assente lo scorso weekend, e pertanto la formazione dovrebbe ricalcare quanto visto nei passati weekend: Marquez a ricevere, Biagini in 1B, staffetta Ferrini-Piazza in 2B, Epifano interbase, Tagliavini in 3B. Linea degli esterni con il dubbio Macaluso, dolorante ad un gomito e che potrebbe essere utilizzato come DH. A sinistra dovrebbe giocare Gregorini, al centro Murari e destra staffetta Quintavalla-Bertoli. Sul monte dovrebbe essere riproposto Crepaldi come starter al pomeriggio con Bertolini e Salsi nel bullpen, mentre nella replica serale palla in mano a Bastardo, con Acosta ed Espinosa pronti a rilevare. Unico indisponibile Luca Ricco’, fermato precauzionalmente per una botta alla mano patita domenica scorsa in IBL2 a Piacenza.
Dall’altra parte il manager ravennate Fuzzi si trova con qualche problema di organico. Rimandati a casa i due pitcher stranieri Pinango e Mejias, entrambi con problemi fisici, l’unico visto a disposizione e’ stato utilizzato per il venezuelano Yulman Ribeiro, ex Bologna e San Marino, che non puo’ essere impiegato in questo recupero in quanto non tesserato al momento del rinvio. Quindi spazio a tutti i pitcher ASI disponibili: Casalini e Galeotti dovrebbero essere i due partenti, con i vari Del Bianco, Volodin e Valerio Bucchi pronti nel bullpen. A ricevere lo slugger dominicano Danilo Sanchez, in 1B Rubboli, in 2B Mattia Bucchi, interbase il venezuelano ex Modena Zappone e in 3B l’ex Major Leaguer venezuelano Liu Rodriguez. Con Retrosi fermo per un problema fisico, la linea degli esterni dovrebbe vedere Caradonna, Tanesini e Gerali da sinistra a destra e Monari battitore designato.

Comments are closed.

Most Recent Post

2013

Dopo un inverno in cui e’ stato fatto il grande passo e la svolta verso l’IBL, mesi di duro lavoro societario e tecnico per mettere in piedi una squadra che onorasse l’impegno, dopo 4 mesi e mezzo di regular season…e’ terminato lo scorso weekend l’anno del debutto del Reggio baseball nella massima, almeno nel formato […]

Categories

Content © REGGIO BASEBALL
Proudly powered by WordPress
Theme designed by The Design Canopy

Entries (RSS)
Comments (RSS)

125 queries.
0,526 seconds.