590

REGGIO BASEBALL

TRIPLETTA PALFINGER!!!

Una strepitosa Palfinger mette a segno una fenomenale tripletta ai danni dell’enegan Grosseto, e la porta ad uno storico record di 17 vinte e 17 perse. Nel primo incontro delle 11.00, i lanciatori sono il giovane Crepaldi per i biancorossi, ed il veterano (cinquantaseienne) Peccianti per il Grosseto: Reggio vince quello che è un recupero […]

websiteslideshow7
Una strepitosa Palfinger mette a segno una fenomenale tripletta ai danni dell’enegan Grosseto, e la porta ad uno storico record di 17 vinte e 17 perse.
Nel primo incontro delle 11.00, i lanciatori sono il giovane Crepaldi per i biancorossi, ed il veterano (cinquantaseienne) Peccianti per il Grosseto: Reggio vince quello che è un recupero di un match che doveva disputarsi a Grosseto e che invece, rinviata per il maltempo diventa un succulento aperitivo per l’ottavo turno di ritorno del campionato. Dopo quattro inning all’insegna dell’equilibrio, la Palfinger liquida sotto il caldo sole di Agosto i mastini grossetani. I reggiani passano al quinto (2-0) e allungano al sesto (3-0), chiudendo di fatto la pratica. Al nono inning arriva anche il punto del definitivo 6-0, mentre l’attacco grossetano non è mai apparso in grado di mordere.
Da segnalare l’esordio del giovanissimo Fabio Riccò, che si toglie la soddisfazione di esordire nel massimo campionato italiano lanciando due riprese perfette.
In gara 2 Carriòn manda in pedana Bertolini come partente mentre Biagioli si affida a Funzione; che uil match sia a senso unico lo si capisce fin da subito, perchè i reggiani colpiscono duro e nella prima ripresa mettono a segno ben 3 punti; mentre Bertolini conttinua a tenere a bada le mazze toscane, il line up reggiano sembra non essere mai sazio, e va a punto in ogni attacco a sua disposizione, mettendo definitivamente la parola fine all’incontro in un quinto attacco da ben 5 punti.
Protagonista dell’incontro è stato sicuramente Luca Riccò, che con un perentorio 3 su 4 e 2 rbi, è risultato il migliore della giornata.
Il terzo incontro è un bel duello tra i lanciatori Acosta e Marquèz, in cui la Palfinger Reggio Emilia regola (2-0) il Toshiba Enegan Grosseto e risale a media .500 in classifica.
La partita è tutta nella eccellente prestazione dei partenti, che non concedono nemmeno una base ball. Marquez lancia la partita completa, concedendo 6 valide e ottenendo 11 strike out. Acosta esce dopo 8 riprese quasi perfette (3 valide e 7 strike out).
Il vantaggio reggiano si concretizza al terzo. Tagliavini batte un singolo e poi segna sul triplo di Murari, che sul conto pieno picchia a sinistra. La volata di Bertoli è sufficiente per il sacrificio.
Al nono il Mastiff lascia in base i punti del pareggio. Con un out, il closer emiliano Salsi concede un singolo al centro a Lora e lascia il posto a Espinoza. Il nuovo entrato manda in base ball Sonnacchi e concede un singolo a Giovannini. A basi piene, Gori va sotto di uno strike e poi batte il secondo lancio di Espinoza su Epifano, che dà il via al doppio gioco che chiude la partita con l’assistenza a Piazza in seconda.

Comments are closed.

Most Recent Post

2013

Dopo un inverno in cui e’ stato fatto il grande passo e la svolta verso l’IBL, mesi di duro lavoro societario e tecnico per mettere in piedi una squadra che onorasse l’impegno, dopo 4 mesi e mezzo di regular season…e’ terminato lo scorso weekend l’anno del debutto del Reggio baseball nella massima, almeno nel formato […]

Categories

Content © REGGIO BASEBALL
Proudly powered by WordPress
Theme designed by The Design Canopy

Entries (RSS)
Comments (RSS)

122 queries.
0,474 seconds.